giovedì 12 marzo 2015

SOS Piedi: due creme a confronto!

Ciao!
Manco da un po' ma ho sempre tante idee per voi! Oggi vi propongo un confronto tra creme per piedi screpolati... Si tratta della Pedorex di Scholl e del Balsamo riparatore di Yves Rocher.


La prima ha un prezzo di 6,90 € per 60 ml di prodotto, la seconda costa 9,95 €, ma è spesso scontata a 7,95 € (50 ml).
Le ho testate a lungo e, niente da fare, la mia preferita resta quella di Yves Rocher. Vediamo perché.
Quella della Scholl promette di più (risultati visibili in 3 giorni) rispetto a quella di Yves Rocher, ma alla fine si comporta allo stesso modo. Non funzionano in modo definitivo se usate da sole. Bisogna armarsi di pietra pomice e gommage, e applicarle solo dopo questi trattamenti. Se le usate da sole, infatti, si limitano ad ammorbidire le zone fino a quando non lavate di nuovo i piedi.
Dopo aver grattato via le screpolature, quindi, le applico ed entrambe mi lasciano i piedi lisci a lungo. La costanza è d'obbligo, almeno finché non avrete risolto il problema maggiore.
Però noto che l'effetto di quella Yves Rocher è più durevole.
Un altro aspetto che mi fa preferire quest'ultima è che ha un piacevole e persistente odore di lavanda, mentre l'altra non ha quasi odore.
Ma la cosa che mi fa scegliere definitivamente il Balsamo riparatore Yves Rocher è l'INCI.
Quella di Scholl ha un inci, ahimé, super aggressivo e chimico: dimethicone, lanolin, petrolatum, paraffin, carbomer ecc. sono tutti ingredienti a bollino rosso e sono anche in percentuali elevate essendo tra i primi (vedi foto).


L'INCI della crema Yves Rocher è invece ottimo! Troviamo già al secondo posto l'estratto di lavanda (lavandula angustifolia water), dopo l'acqua. Poi abbiamo uno stearic acid, che è vegetale (e dal bollino verde), perché Yves Rocher non utilizza ingredienti animali nelle sue formulazioni (ad eccezione del miele). Poi abbiamo la verdissima glicerina, l'alcool, il Simmondsia Chinensis Seed Oil (olio estratto dai semi di Jojoba), l'olio di macadamia (Macadamia Ternifolia Seed Oil), eccetera.


Insomma, se non siete fanatiche dell'inci, è buona anche la crema Scholl, ma sinceramente, vi consiglio con tutto il cuore quella di Yves Rocher!

Vuoi vendere i prodotti Yves Rocher anche tu? Contattami e ti dirò come fare!

Un bacio
Maria



venerdì 6 marzo 2015

Il mio nude perfetto!

Ciao!
Oggi vi parlo del mio nude perfetto sulle labbra, che ottengo con il mix di due prodotti:
la stylo labbra Yves Rocher n. 71 Boisé di rose e il rossetto Velvet Mat Satin n.602 Rosa Naturale.

Matita dalla mina automatica - 9,95 €, spesso scontata a 7,95 €
Rossetto dall'apertura particolare, 6,90 €



La matita è molto coprente ed è completamente mat, ma non dura tantissimo e nelle ore che dura secca un po' le labbra. Il rossetto usato da solo secca altrettanto le labbra. Quindi ho provato a riempire prima tutte le labbra con la matita, poi ho steso il rossetto e l'effetto che si ottiene (anche se leggermente satin) è bellissimo. Inoltre dura tantissimo e c'è bisogno del bifasico per toglierlo; inspiegabilmente, inoltre, non ho avuto la situazione antipatica di secchezza sulle labbra!


Quando avrò tempo, proverò a ingrandirmi un po' le labbra...eheh :-)
A me piace un sacco! A voi?

Vuoi vendere i prodotti Yves Rocher anche tu? Contattami e ti dirò come fare!
Un bacio
Maria

giovedì 5 marzo 2015

50 Sfumature di grigio... ehm, 3!

Ciao!!!
In questo periodo uso molto i toni freddi del grigio e dell'argento nei miei make up (possibilmente brillantinati); poi li abbandono quasi del tutto in estate, quando prediligo tonalità più calde.
Questi sono quelli che uso di più:


Non poteva mancare un ombretto Yves Rocher, il n. 81, Etain Scintillant (che vi avevo già swatchato qui), poi c'è un perfetto (quasi) dupe degli ombretti Stila di Make Up Revolution, il Pure Platinum e infine un ombretto cremoso, stavolta waterproof, di Astra, il Soul Color n.28.

Vediamoli uno per uno:

L'ombretto Yves Rocher non è super coprente, ma sull'occhio dona un effetto bellissimo; spesso lo uso da solo con una linea sottilissima di eyeliner nero e tanto mascara! Ovviamente è adattissimo in un trucco più elaborato per dare luce all'angolo interno.
Il packaging è super professionale e all'interno contiene un applicatore, così da poter portare l'ombretto sempre con sé per i ritocchi. Anche senza primer dura molte ore e nonostante i microglitter (che in foto non sono usciti bene), il fall out è leggerissimo. Costa a prezzo pieno 11,95 €, ma è spesso scontato a 9,95 €.


L'ombretto Make Up Revolution imita l'ombretto dall'effetto laminato di Stila, ma costa molto meno (intorno ai 5 €). Come potete vedere dallo swatch, non è omogeneo al massimo, ma è quello l'effetto che deve avere sugli occhi, anzi anche meno pieno (come lo Stila, d'altronde). L'ho usato la notte di Natale nella prima parte di palpebra per poi sfumarlo con un ombretto nero mat: uno spettacolo, davvero! Però per la sua estrema luminosità non è adatto ad essere usato tutti i giorni (almeno secondo i miei gusti).


Ecco l'originale: su ASOS costa ben €45.27 !
L'ultimo ombretto di cui vi parlo è quello di Astra. Il colore mi piace tantissimo, è cromato e ha tanti riflessi. Il problema è che è disomogeneo al massimo. Ora, guardando su internet, ho convenuto che in pratica l'ho acquistato secco. E questo nemmeno è positivo, perché un ombretto tenuto chiuso che si secca non dev'essere un granché. Però l'ho pagato poco (sui 2,50 €, se non sbaglio), quindi mi dava noia andare a cambiarlo. Dato che mi viene difficile sfumarlo, preferisco usarlo a mo' di eyeliner, applicandolo con un pennellino obliquo.


Adesso voglio proporvi un test! L'ombretto Astra è davvero waterproof come dice la confezione?


1) Questi sono gli swatches;
2) Li metto sotto un getto forte d'acqua per alcuni minuti;
3) Ecco il risultato: i primi due iniziano a svanire, il terzo è intatto;
4) Ci strofino su la mano e i primi due scompaiono, quello Astra rimane uguale!

Test SUPERATO! ;-)


Vuoi vendere questi meravigliosi prodotti anche tu? Contattami e ti dirò come fare!
Un bacio
Maria





martedì 3 marzo 2015

Tag: la tripletta per una base perfetta!

Salveee!
Oggi mi è venuto lo sfizio di inaugurare io un tag, anche se sono una blogger neonata!
Vi parlerò dei miei 3 prodotti abituali per la base trucco e, nel mio caso, sono Yves Rocher.


Eccoli qui nel loro roseo splendore! Si tratta del fondotinta Zero Difetti Yves Rocher (che da febbraio ha una nuova formulazione e nuove tonalità, ma io devo ancora finire il vecchio), della cipria compatta Giovinezza Radiosa e della spugnetta ergonomica.

Il fondotinta è nella colorazione Rosé 100 (sì, sono bianchissima), ed è contenuto in un flacone-dosatore da 30 ml. Il prezzo di listino è di 17,95 €, ma è spesso scontato a 12,95 €, se non a 10,95 €.
Si tratta di un fondotinta ideale per coprire le imperfezioni, anche se non copre perfettamente i brufoletti più impegnativi. Ne basta una goccia per metà viso e il risultato sarà molto naturale, non effetto maschera. Per darvi un'idea, io ho qualche lentiggine chiara sul naso e questo fondo le copre. Sta su tutta la giornata, anche se in estate il sudore lo compromette prima, ma basta tamponare una cipria per rimediare. La nuova formulazione dicono sia più coprente e più resistente: vi farò sapere.


Della spugnetta che utilizzo per applicare questo fondotinta vi ho parlato già qui. Mi aiuta a stendere il fondotinta nella maniera più performante (con le mani non ottengo lo stesso risultato perché non riesco a far fondere perfettamente il prodotto con l'incarnato) e, con i suoi due lati, è comodissima per arrivare anche nei punti più stretti del viso. Simile alla famosa "beauty blender", costa la metà (7,95 €) ed è altrettanto buona.



La cipria è nella colorazione 300, perché l'ho ricevuta in regalo da Yves Rocher (essì, in un articolo precedente ve lo dicevo che l'azienda ci gratifica quando ci impegniamo!) e ho scoperto che non colora, quindi va benissimo anche per me.
"I segni del tempo sono attenuati e il colorito illuminato, per un effetto giovinezza immediato" dice il sito. Ed è vero: questa cipria fissa perfettamente il make up e non spegne il colorito, né fa effetto gesso. Inoltre è l'ideale da portare con sé perché ha il pennellino incorporato e un bello specchio ampio. Come vedete io la sto divorando!
Il prezzo di listino è 19,95 €, ma è spesso scontata a 14,95 € (li vale tutti!).


Questa è la mia tripletta per una base perfetta da un anno ormai! 
Invito nello specifico: Valentina,  Daniela e Michela, ma estendo il tag a chiunque volesse partecipare! :)

Vuoi vendere questi meravigliosi prodotti anche tu? Contattami e ti dirò come fare!
Un bacio
Maria



lunedì 2 marzo 2015

[Rewiew] Rossetto brillantezza vegetale n.52 Cerise Noire Yves Rocher

Buonasera, ragazze!
Oggi ho per voi una recensione di un prodotto che ho amato per tutto l'autunno e l'inverno. Si tratta del Rossetto brillantezza vegetale n.52 Cerise Noire di Yves Rocher, un colore che secondo me si addice particolarmente ai mesi freddi.
Ve lo mostro in tutto il suo splendore e poi ve ne parlo per bene:


Allora, questo è un rossetto brillante, non brillantinato e nemmeno perlato, più che altro glossato! E' a base di olio 100% di ciliegia, che riflette la luce,  è ricco di Omega 6 e 9, fonti di protezione e nutrizione naturale, e dona un profumo meraviglioso.
Sono ben 12 le tonalità disponibili, che vanno dall’arancio, al nude, al rosa, al fucsia, al rosso. Io posseggo un rosa baby e un rosso aranciato, belli anche loro, ma il Cerise Noire mi ha conquistato in assoluto, perché il colore che rilascia è più pieno e si abbina meglio al mio viso. Se poi volete vedere anche gli altri due, commentate qui sotto! ;)
Ve lo mostro sulle mie labbra, ma ovviamente l'effetto su ogni ragazza sarà diverso, in base a carnagione, occhi, capelli...



Faccia strana, ma è la foto che rende meglio il colore del rossetto :)
La coprenza è modulabile: se si fa una sola passata lasciano soltanto un velo sottile di colore, se se ne fanno di più l’effetto è più intenso. Un’altra cosa che adoro è il profumo, da leccarsi le labbra! Ma adoro soprattutto il fatto che non secca le labbra, anzi le nutre.
Il prezzo di listino è di 9,95 €, ma è spesso scontato a 6,95 € o addirittura a 4,95 € (nello scorso catalogo, ad esempio!).
A voi piace? Ditemi la vostra!
Vi piacerebbe vendere i prodotti che presento nei miei post? Contattatemi e vi dirò di più!
Un bacio
Maria