martedì 13 gennaio 2015

TAG: 15 prodotti che uso tutti i giorni

Salve!
Appena ho visto il post di una mia consigliera di bellezza YR, mi è venuta voglia di fare anche io il tag. :-) Subito ho pensato: "vabbé, si tratta di parlare dei miei prodotti preferiti!". In realtà non è esattamente così, perché alcuni prodotti che io ritengo i miei preferiti non posso usarli tutti i giorni..
Quindi, valutando bene mi sono messa a scegliere quelli che uso davvero sempre e mi sono accorta che sono in maggioranza prodotti Yves Rocher; ma che consigliera sarei se non fosse così? ;-)
Iniziamo da quelli per il viso:

1) Gel crema idratante 24h Hydra Vegetal Yves Rocher


Questa è una crema dalla texture molto leggera e fresca, all'estratto di zucchero d'Acero, Linfa di Agave Bio, Betaina e acqua di Hamamélis Bio. Io la utilizzo la sera prima di mettermi a letto, perché prima di truccarmi ne uso un'altra più leggera alla camomilla (sempre di Yves Rocher).
Idrata sul serio! In inverno la ritengo davvero necessaria, dato il freddo secco. E ha anche un buon odore, cosa che non guasta.

2) Fondotinta zero difetti Yves Rocher


Questo è un fondotinta ai fitopigmenti minerali.
Lo amo perché, nonostante copra bene tutte le imperfezioni, non fa effetto maschera. Ha un leggero profumo floreale (almeno questo sente il mio naso) e una finitura setosa semi-opaca. E' un piacere tenerlo su tutto il giorno: non secca la pelle e non migra.
Insomma, credo di aver trovato il fondotinta ideale per la mia pelle.

3) Correttore illuminante Bottega Verde


Prima di entrare nel mondo di Yves Rocher ero fedele acquirente di Bottega Verde e tuttora non mi dispiace acquistare qualche prodotto dal loro sito. Questo correttore liquido ha duplice funzione: coprente e illuminante. Io lo utilizzo sulle occhiaie, dopo il fondotinta, per illuminare, infatti uso un tono più chiaro del mio. La mattina, quando mi sveglio alle 5.00 per andare all'università ne ho proprio bisogno! Sapere che contiene Vitamina E, che esercita un'azione antiossidante poi è davvero incoraggiante.

4) Cipria vellutata in polvere Yves Rocher


Questa cipria, all'estratto di Silicio di Bambù, opacizza la pelle senza spegnere la luminosità o seccare la pelle. Contiene un piumino che io non utilizzo perché lo trovo più adatto a correggere eventuali lucidità durante il giorno. La stendo con un pennellone e adoro questo momento, perché è davvero una coccola. A volte, quando sono di fretta, metto la cipria senza fondotinta, un filo di mascara e scappo. Anche questo prodotto ha un delicato profumo floreale, davvero chic.

5) Terra Bronze Skin Powder Astra


Ok, è una terra più indicata per l'estate, ma a me piace di più in inverno, perché spicca sulla mia pelle chiarissima. In inverno ovviamente la uso per scolpire gli zigomi, dato che quei microglitterini non si vedono quasi. E' una terra senza infamia e senza lode, appena la termino ho intenzione di procurarmene una matte.

6) Spugnetta ergonomica Yves Rocher


Questa spugnetta mi ha aperto un mondo! Prima di acquistarla usavo il pennello a lingua di gatto, che è ottimo, per carità, ma mai quanto la spugnetta! La presi perché c'era il boom della beauty blender, io ero curiosa e questa costa la metà. La uso asciutta perché voglio che il fondotinta copra bene, altrimenti avrei acquistato il Pure Light! Comunque, la parte piatta la uso per stendere il fondotinta, la punta per arrivare nei punti più difficili (tipo dietro il naso). Mi piace un sacco! Trovo che faccia fondere il fondotinta con la pelle in modo impeccabile.

7) Struccante bifasico rapido occhi Yves Rocher


E' il prodotto che vendo di più in assoluto! Vi copio la descrizione dal sito, perché è assolutamente veritiera:
"Lo Struccante Rapido Occhi elimina rapidamente qualsiasi traccia di make-up, anche waterproof.
Non serve risciacquare."
Ebbene sì, è l'unico struccante che riesce a sciogliere il trucco resistente all'acqua e a togliere perfettamente il mascara. Non brucia gli occhi, grazie alle proprietà lenitive del fiordaliso. Si utilizza agitando le due sostanze, acquosa e oleosa, fino a farle unire, e poi si versa su un batuffolo di cotone.

8) Mascara volumizzante Sexy Pulp Yves Rocher


Ok, ve l'ho già mostrato, ma lo adoro! Allunga, volumizza e incurva senza creare grumi! L'estratto di cera di carnauba protegge oltre ad avvolgere le ciglia. Per ora è il mio mascara preferito, perché rimane morbido, non indurisce le ciglia, eppure dura tutto il giorno. Ho acquistato il più recente mascara di Yves Rocher, il Volume Elixir, che ripara le ciglia dall'interno: non appena lo provo vi dico se ha superato il Sexy Pulp!

9) Pastello occhi ego/bistre Neve Cosmetics


Di questa matita amo il colore, un marrone scurissimo dai riflessi bronzati, ma devo ammettere che tende a sbavare, quindi la fisso con un ombretto dello stesso colore. Sui miei occhi verdi è l'ideale, perché il marrone ci sta meglio che il nero e il bronzo risalta il verde. Quindi mi ritrovo a usarla sempre, sempre sempre! In più è bio, quindi è perfetta per un utilizzo quotidiano.

10) Ombretto Etain scintillant Yves Rocher


Anche questo prodotto ve l'ho già mostrato. Mi piace davvero tanto e mi sto ritrovando ad utilizzarlo sempre, di sera, per un effetto brillante che esalta tanto i miei occhi (quali non esalterebbe?!).
Dura tanto e non è polveroso; se lo acquistate, i mini glitterini non ve li ritroverete sulle guance, tranquille!

11) Correttore in matita Elf


Per coprire le imperfezioni, i brufoletti, uso questo correttore della Elf, che è molto pastoso (e quindi coprente) e pratico (infatti ha il temperino incorporato nel tappo e il pennello per sfumarlo dall'altro). Finora è il migliore che ho trovato a questo scopo, gli altri che ho provato erano tutti o poco coprenti o troppo oleosi.

12) Rossetto Matt Sublime Lipstick Wjcon Colore 604


Ragazze, Yves Rocher non produce rossetti matte, non ancora almeno. Li fa brillanti, lucidi, satinati, cremosi, ma non matte. Quindi ho dovuto cercarmi un'altra marca che li facesse, di cui ho preso un colore molto simile al n.63 Rose Centifolia di Yves Rocher, che però è cremoso. Adoro l'effetto e il colore, ma lo trovo troppo secco e scomodo (eppure continuo a usarlo!). Resiste anche a bevute o mangiate, ma ogni tanto sento il bisogno di applicarvi su un balsamo labbra, soprattutto con questo freddo secco. Ora... mi chiedevo... i matte di Mac sono così fastidiosi o vale la pena spendere 18 € per acquistarli? Ditemi voi! :-)

Ora che abbiamo finito con il viso, passiamo al resto!

13) Deodorante Neutro Roberts DermaZero


Ho acquistato questo deodorante, perché avevo finito quello BIO di Yves Rocher e mi serviva urgentemente. L'ho preso perché privo di sali d'alluminio, che sono potenzialmente tossici (le ricerche in merito sono ancora in corso), e dato che il deodorante lo applichiamo su ghiandole collegate a quelle del seno, potrebbe causare tumori. Quindi, ragazze, leggete le etichette e scartate i deodoranti che contengono questo ingrediente!
Devo dire che mi ci sto trovando davvero bene, perché evita spiacevoli odori e non mi si sono mai ingrossate le ghiandole.

14) Latte corpo nutriente alla mandorla Yves Rocher


Tra i vari odori che amo c'è quello della mandorla e appena ho visto questo latte corpo alla mandorla e per le pelli secche (come la mia!) l'ho subito acquistato. Beh, fa il suo dovere, ma dovete essere costanti, altrimenti resterete deluse. Lo adoro, oltre che per il profumo, per la consistenza leggera, che si assorbe subito e non dà fastidio sulla pelle.

15) Eau de parfum Quelques Notes d'Amour Yves Rocher


Questo profumo nasce dall’incontro della Rosa Damascena e del Legno di Gaïac, associati alla sensualità dell'Incenso di Giava, detto Benzoino. L'ho ricevuto in regalo da Yves Rocher, per un'adesione che ho portato in azienda (ho fatto diventare beauty promoter una ragazza), ma se così non fosse stato l'avrei comunque acquistato, dopo aver annusato il campioncino. E' floreale e legnoso allo stesso tempo, "aspro" mi verrebbe da dire, ma sarebbe poco convincente usare questo termine, quindi dico "raffinato". Insomma, non so spiegarvi com'è, dovete solo provarlo!

Bene, ho finito! Secondo me questa lista è abbastanza relativa, perché, per esempio, in estate escludo il fondotinta liquido a favore di quello minerale (che in inverno non userei mai).

Ti ho incuriosita? Spero di sì! Fammi tutte le domande che vuoi sui prodotti e sul mio lavoro di presentatrice Yves Rocher.

Un bacio
Maria